è ufficiale: meno uno

Gli USA eliminano leader Isis dell'Afghanistan

Khan era un ex capo talebano, poi passato allo Stato islamico, deciso a creare, sul modello di Siria e Iraq, un emirato islamico del Khorasan

Alfredo Lissoni
Gli USA eliminano leader Isis dell'Afghanistan

Il Pentagono ha confermato l'uccisione del leader dell'Isis per Afghanistan e Pakistan, Hafiz Saeed Khan, in un raid con drone sulla provincia afgana di Nangarhar, il mese scorso. La conferma della notizia circolata già venerdì è stata data dal vice-portavoce del Pentagono, Gordon Trowbridge, che non ha fornito dettagli sull'attacco, ma ha dichiarato che Saeed è stato colpito da un raid mirato nel distretto di Achin, provincia di Nangarhar, il 26 luglio, "in cui stato ucciso".


Khan, ha aggiunto, "partecipava personalmente ad attacchi contro le forze USA e della coalizione, e le azioni dei suoi affiliati terrorizzavano gli afgani, soprattutto a Nangarhar". Khan era un ex capo talebano, poi passato allo Stato islamico, deciso a creare, sul modello di Siria e Iraq, un emirato islamico del Khorasan. La sua morte è considerato un duro colpo per le mire del Califfato sull'Afghanistan e in Pakistan.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota
Comizio annullato per mancanza di pubblico

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad
l'isis contro il figlio di William e Kate

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad

Muslim ban, Trump ce l'ha fatta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU