sequestrati tre lotti

Uova tossiche, in Emilia scatta il fermo cautelativo

Le province coinvolte sono state Bologna, un lotto, e Parma con due lotti.

Redazione
Uova tossiche, in Emilia scatta il fermo cautelativo

Foto ANSA

Tre lotti di prodotti alimentari derivati da uova provenienti da Germania, Belgio e Olanda ieri, venerdì 11 agosto, sono stati sottoposti in via precauzionale a fermo cautelativo. Le province coinvolte sono state Bologna, un lotto, e Parma con due lotti. Lo rende noto un comunicato della Regione Emilia-Romagna.


"Massima collaborazione con il Ministero della Salute e Nas. La Regione è pronta a mettere in campo tutti controlli e le azioni necessarie, a cominciare dai campionamenti che faremo partire nei prossimi giorni, per tutelare e garantire la salute dei cittadini", ha assicurato l'assessore alla sanità, Sergio Venturi.


"La nostra attenzione rimarrà alta fino a quando la situazione non sarà tornata alla completa normalità. Mi pare di poter dire che, anche in questa occasione, la rete dei controlli ha funzionato". ha spiegato. "Le uova fresche italiane sono molto controllate e non ci sono problemi", ha aggiunto l'assessore all'agricoltura, Simona Caselli.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando
malgrado le proteste della figlia di padoan

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando

Pronte le regole per l'Ape volontaria
Cambi dopo parere Consiglio Stato

Pronte le regole per l'Ape volontaria


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU