cabaret angelino

La Francia ci molla i clandestini ma per Alfano è "sana competizione su interessi strategici"

"Tra Francia e Italia c'è una sana, naturale, storica competizione su alcuni temi, consentita entro le norme e i principi della Ue"

Redazione
La Francia ci molla i clandestini ma per Alfano è "sana competizione su interessi strategici"

"Abbiamo tutti salutato positivamente la vittoria di Macron in chiave di argine agli antieuropeisti, e questa è la cosa più importante. Poi è chiaro che tra Francia e Italia c'è una sana, naturale, storica competizione su alcuni temi, consentita entro le norme e i principi della Ue: piuttosto, non dobbiamo distrarci noi dal tutelare i nostri interessi strategici". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, parlando a La Stampa, sui rapporti fra Italia e Francia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU