PANAMA PAPERS IN AIUTO AL GOVERNO

Per gli evasori fiscali le chance sembrano non finire mai

Se le condizioni saranno le stesse dell'ultima voluntary disclosure a stappare lo champagne saranno solo gli evasori affezionati

Fabio Montoli
Per gli evasori fiscali le chance sembrano non finire mai

Mentre nel 2015 in occasione della firma dell’accordo fiscale con la Svizzera, il consigliere economico di Padoan prometteva che quella voluntary sarebbe stata l'ultima occasione per fare pace con il fisco, il Premier Matteo Renzi in Ottobre dello stesso anno presentando la Legge di Stabilità, rincarava la dose giurando che la manovra, chiusa il 30 settembre, scorso non sarebbe stata replicata nel 2017 e 2018.

Siamo ormai abituati alle incoerenti dichiarazioni del Premier, ma a tranquillizzare i contribuenti italiani fedeli e laboriosi, solo una settimana fa era stato il viceministro all’Economia Enrico Zanetti garantendo tribolazioni e sanzioni salatissime per gli ottocento italiani con i conti offshore a Panama che “non hanno sfruttato la finestra per l’emersione dei capitali all’estero, appena chiusa"

Ma questa volta Renzi manda avanti il Ministro Padoan, che in un intervista di ieri 12 Aprile a Il Sole 24 Ore ammette che il governo si prepara a concedere agli evasori fiscali un’altra chance.

D'altra parte, contrariamente alle continue dichiarazioni di Renzi, dal documento di economia e finanza varato la settimana scorsa, la crescita ha subito un ulteriore rallentamento e rispettare i paletti imposti da Bruxelles diventa sempre più difficile.

Ma è mai possibile che il governo cerchi coperture per la prossima legge di Stabilità, che dovrà disinnescare clausole di salvaguardia per 15 miliardi, affidandosi a chi ha utilizzato conti e società offshore non in maniera lecita ma per occultare redditi al fisco?

L'obiettivo finale di Palazzo Chigi sarà dunque racimolare risorse per la manovra 2017, e non trovando di meglio che attingere di nuovo all’inesauribile tesoretto degli evasori, gli unici a beneficiarne saranno i contribuenti che hanno nascosto soldi oltreconfine, e per buona pace di chi le tasse le paga regolarmente, si sappia che gli italiani che si sono autodenunciati hanno versato un misero 6% del totale che avevano nascosto all’erario.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

Dibba: "Le promesse di Renzi? Prodotti tossici"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU