indagine della procura di trieste

Furti in appartamento. Sgominata banda sinti

Il gruppo è stato bloccato mentre tentava di allontanarsi da Trieste, dopo una settimana di raid predatori in vari quartieri della città e dell'immediata periferia

Redazione
Furti in appartamento. Sgominata banda sinti

La Polizia di Stato di Trieste ha sgominato una banda specializzata in furti in appartamento, a conclusione di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Trieste e svolta con l'uso delle tecniche tradizionali di controllo del territorio.
In manette sono finiti (per ora e finché dura) cinque uomini di origine sinti, provenienti dal Lazio: Moreno Bacicalupi, 20 anni, di Roma, Marcellino Cavazza (30), di Viterbo, Mosè Cavazza (28) di Civitavecchia, Massimo Fè (28) di Latina e Alessandro Hudorovich (31), di Grosseto, tutti con precedenti specifici.

Il gruppo è stato bloccato dagli uomini della Squadra Mobile giuliana e del Commissariato di Duino (Trieste) mentre tentavano di allontanarsi da Trieste, dopo una settimana di raid predatori in vari quartieri della città e dell'immediata periferia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU