Ventuno misure cautelari

Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: nove arrestati in Liguria

Permettevano a cittadini di nazionalità albanese di raggiungere illegalmente il Regno Unito, con documenti ceduti da tossicodipendenti in cambio di droga

Redazione
Nove persone arrestate in Liguria per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Foto ANSA

La Polizia di Stato di Genova ha eseguito lunedì mattina una vasta operazione contro un sodalizio criminale composto da italiani ed albanesi che erano dediti al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina attraverso il possesso e la fabbricazione di documenti falsi. I poliziotti della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Rapallo hanno dato esecuzione a ventuno misure cautelari, nove delle quali in carcere ed una agli arresti domiciliari, a carico dei principali artefici dell'attività di favoreggiamento dell'espatrio clandestino verso il Regno Unito di cittadini albanesi appositamente fatti giungere in Italia e muniti di carte di identità falsificate.

Secondo quanto emerso, i presunti responsabili dell'attività di favoreggiamento dell'espatrio clandestino permettevano a cittadini di nazionalità albanese di raggiungere illegalmente il Regno Unito, muniti di carte di identità falsificate. Secondo le indagini, i documenti appartenevano in realtà a tossicodipendenti residenti a Rapallo che, dopo averne denunciato il finto smarrimento alle autorità di polizia, li consegnavano invece agli esponenti del sodalizio criminale dietro un compenso che poteva essere costituito da dosi di sostanze stupefacenti oppure da somme di denaro.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU