Nuove monete e banconote

Venezuela, contrabbando di valuta: chiusa per 72 ore la frontiera con la Colombia

Gruppi criminali colombiani acquisterebbero valuta venezuelana a buon mercato sul mercato nero per poi scambiarla ad un tasso più redditizio

Redazione
Venezuela, contrabbando di valuta: Maduro chiude la frontiera con la Colombia

Valuta venezuelana. Foto ANSA

Il Presidente del Venezuela, Nicolas Maduro ha ordinato martedì di chiudere la frontiera con la Colombia per 72 ore al fine di contrastare le attività di contrabbando di valuta. Domenica, Maduro aveva ordinato al governo di ritirare dalla circolazione il taglio di banconote più diffuso nel Paese. Alla base della decisione le attività di gruppi criminali colombiani al confine con il Venezuela che acquistano merci sovvenzionate a basso costo per poi rivenderle in Colombia con enormi profitti.

I contrabbandieri inoltre acquisterebbero valuta venezuelana a buon mercato sul mercato nero per poi scambiarla ad un tasso più redditizio. Il governo venezuelano ha quindi deciso di introdurre progressivamente nuove monete e banconote che vanno da 500 a 20.000 bolivar entro il 15 dicembre. I cittadini avranno a disposizione dieci giorni per cambiare i pezzi da 100.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU