Spese ridotte per Natale

L'eredità di Renzi: un'Italia peggiorata dal punto di vista economico e sociale

Quasi un italiano su due vive con meno certezze e più sfiducia rispetto al periodo natalizio dello scorso anno. Il 53% segnala un deterioramento del Paese

Redazione
L'eredità di Renzi: un'Italia peggiorata dal punto di vista economico e sociale

Foto ANSA

Questo Natale quasi un italiano su due (il 47%) dichiara di vivere con meno certezze rispetto al 2015 e una quota simile (il 42%) ritiene che l'Italia peggiorata dal punto di vista economico e sociale, mentre solo il 17% intravede un miglioramento. Il sondaggio natalizio di Confesercenti e Swg, diffuso martedì, mostra un sentiment negativo forte soprattutto nell'età di mezzo: nelle persone tra i 34 ed i 54 anni, infatti, la quota di chi segnala un deterioramento del Paese arriva a toccare il 53%, più di uno su due. Le difficoltà emergono ancora più nettamente se si limita l'analisi ai comportamenti di spesa: il 72% degli intervistati ammette di aver ridotto le spese anche quest'anno, contro un piccolissimo 5% che le ha invece aumentate.

L'eredità fallimentare lasciata da Matteo Renzi appare molto pesante; gli italiani non ritengono possa incidere sul clima negativo l'esito del voto referendario, ma altrettanto non si può dire del quadro politico emerso dopo il voto, che rende più incerto il 45% degli intervistati. A preoccupare maggiormente, però, sono ancora altre questioni: in primis l'aumento dei flussi di immigrati clandestini ed il rallentamento dell'economia, rispettivamente segnalati dal 47 e dal 46% degli intervistati come gli eventi che hanno maggiormente contribuito a creare incertezza sociale ed economica. Per il 20% degli intervistati, inoltre, sul clima di sfiducia e di incertezza pesa anche il timore per la possibilità di nuovi attacchi terroristici.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

L'Istat, nel commercio calano i consumi
situazione italiana sempre peggio

L'Istat, nel commercio calano i consumi

Il Pil italiano cala ancora


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU