"vogliamo un governo che ascolti i cittadini"

Fedriga: "Basta prese in giro, sciogliere le Camere e andare al voto"

Il Capogruppo del Carroccio alla Camera: "La Lega, a differenza di molte forze politiche, è sempre stata chiara e coerente sulle proprie posizioni"

Redazione
Fedriga: "Basta prese in giro, sciogliere le Camere e andare al voto"

"La presa in giro di questo è governo non eletto è arrivata al capolinea. Con 4 anni di ritardo e 600mila clandestini giunti in Italia questa maggioranza è arrivata a soluzioni che la Lega proponeva nel 2013 come ad esempio non far partire gli immigrati dalla Libia. Proposte applicate blandamente visto l'arrivo di più di 100mila clandestini in Italia solo quest'anno, l'aborto, nella sostanza dei Cpr e l'ammissione dello stesso ministro Minniti del rischio di entrata di terroristi attraverso il flusso migratorio. Pericolo denunciato dalla Lega e snobbato da Renzi".


"La Lega, a differenza di molte forze politiche, è sempre stata chiara e coerente sulle proprie posizioni". Così il capogruppo alla Camera della Lega Massimiliano Fedriga in risposta alle comunicazioni di Paolo Gentiloni in vista del Consiglio europeo.


"In campo internazionale non possiamo permettere come è accaduto in questi anni che il nostro Paese sia schiavo del padrone di turno a causa di decisioni prese esclusivamente per convenienza elettorale. Prima Obama, ora Macron. E assurdo sentire ad esempio posizioni di condanna per Trump e Israele e nulla contro Hamas che ha proclamato l'intifada causando scontri e morti. Siamo stufi di vedere saltimbanchi prendere una decisione e il giorno dopo cambiarla", ha continuato.


"Per questo", conclude Fedriga, "ci auguriamo che le Camere vengano sciolte al più presto per lasciare ai cittadini il diritto di scegliere una maggioranza che possa governare il Paese secondo le indicazioni avute dagli elettori".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU