La dura condanna del Prelato emerito di Pompei

"Tra dieci anni la nostra stupidità ci porterà ad essere tutti islamici"

Monsignor Carlo Liberati analizza attentamente le cause che porteranno al declino la civiltà cristiana europea, se non si interverrà rapidamente per porvi rimedio

Ismaele Rognoni
"Tra dieci anni la nostra stupidità ci porterà ad essere tutti islamici"

Foto corrieredelmezzogiorno.corriere.it

Monsignor Carlo Liberati, arcivescovo prelato emerito di Pompei, ha rivolto una dura critica alla politica buonista attuta dai nostri governi e dall'Unione Europea nei confronti degli islamici.
Egli sostiene infatti che: "Dare l'elemosina agli immigrati che incontriamo in città è sbagliato oltre ad essere diseducativo, dato che così li abituiamo ancor più ad oziare nonostante essi abbiano già da mangiare. In Italia aiutiamo senza indugio chi arriva da fuori e ci dimentichiamo dei tanti poveri italiani che rovistano nei rifiuti. Bisogna fare una politica che, prima di tutti, pensi agli italiani, ai nostri giovani e ai disoccupati".

Ma il monito di Liberati è rivolto anche nei confronti del fanatismo religioso: "L'Italia e l'Europa vivono in modo pagano ed ateo. Tutta questa decadenza morale e religiosa, oltre che della fede, favorisce l'islam e tra dieci anni saremo tutti musulmani non per merito dell'islam, ma per la nostra stupidità. Loro fanno i figli e noi no, siamo in totale declino".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

"I militari non possono non essere sovranisti"
Il Generale Marco Bertolini striglia la politica

"I militari non possono non essere sovranisti"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU