L'accusa è di maltrattamenti ai danni degli alunni

Violenza nelle scuole: sospeso un insegnante cinquantenne

Il professore che lavorava all'interno di un istituto comprensivo della Provincia di Udine è stato sospeso dall'insegnamento; alcune delle frasi rivolte agli scolari erano anche di natura sessuale e, in un episodio, avrebbe anche strattonato uno dei minori

Ismaele Rognoni
Un gruppo di vandali ha messo fuori uso la scuola Demetrio Cosola di Chivasso

Un docente friulano di circa 50 anni, in servizio in un istituto comprensivo della Provincia di Udine, è stato sospeso dall'insegnamento con l'accusa di maltrattamenti ai danni di alcuni dei suoi alunni. 

Non potrà avvicinarsi a loro e ai luoghi da loro frequentati. La misura emessa dal gip del Tribunale di Udine, Maria Rosa Persico, gli è stata notificata nei giorni scorsi al termine di una breve indagine della Polizia di Stato di Udine. 

Gli accertamenti della Squadra Mobile erano partiti a dicembre a seguito delle segnalazioni di alcuni genitori degli alunni di alcune classi di due scuole medie. Secondo l'accusa, l'uomo avrebbe maltrattato i ragazzini rivolgendo loro frasi inappropriate, anche con riferimenti a sfondo sessuale. Sempre secondo l'accusa in un episodio avrebbe anche strattonato uno dei minori.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"
credono di poter fare tutto quello che vogliono...

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"

Macròn ha rotto i colliòn. Solo un quarto dei francesi lo vuole ancora
Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
“Red Land - Rosso Istria”, il film
Norma Cossetto, italiana, figlia e martire dell’Istria, torturata e poi infoibata il 5 ottobre 1943. Aveva 24 anni

“Red Land - Rosso Istria”, il film

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Ridateci gli Oh bej! Oh bej!
morelli: "La fiera deve tornare ad essere una festa per i milanesi"

Ridateci gli Oh bej! Oh bej!


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU