insultato e spintonato

Minacce all'autista del bus, denunciati due immigrati a Lecce

"Portoghesi" in azione. Ma finiscono denunciati per interruzione di pubblico servizio e violenza privata

Redazione
Minacce all'autista del bus, denunciati due immigrati a Lecce

I carabinieri del comando provinciale di Lecce hanno denunciato a piede libero, lunedì scorso, due immigrati ventenni, uno della Costa d’Avorio e uno del Gambia, domiciliati a Martano in regola col permesso di soggiorno per interruzione di pubblico servizio e violenza privata.


Insieme ad altri 19 connazionali in corso di identificazione, si sarebbero rifiutati di esibire il biglietto all’autista di un autobus delle “Ferrovie del Sud Est” sul quale erano saliti a Calimera. L’autista ai carabinieri avrebbe riferito di essere stato spintonato e minacciato dagli immigrati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Bari, il B&B trasformato in bordello. Scattano le manette
Si prostituivano donne italiane e straniere

Bari, il B&B trasformato in bordello. Scattano le manette

Padova, "risorsa" nigeriana violenta donna e le strappa un dito
dobbiamo ancora adeguarci al loro "stile di vita"?

Padova, "risorsa" nigeriana violenta donna e le strappa un dito


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU