Le priorità del Pd

A Milano tocca 28 milioni la spesa per l'accoglienza: posti più che raddoppiati

L'assessore Majorino nega, ma è evidente che ad un aumento dei posti disponibili corrisponderà un aumento degli arrivi. Nel bilancio 5 milioni in più

Redazione
A Milano tocca 28 milioni la spesa per l'accoglienza: posti più che raddoppiati

Il sindaco di Milano, 'Beppe' Sala

Ammonta a ben 28 milioni di euro la spesa per l'accoglienza dei richiedenti asilo che il Comune di Milano ha stanziato nel bilancio di previsione del 2018. La spesa per gli aspiranti profughi è cresciuta di circa 5 milioni di euro rispetto al 2017 perché l'obiettivo dell'amministrazione Pd guidata da Giuseppe Sala è quello di potenziare i posti letto dello Sprar, cioè del sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati. Lo ha spiegato in commissione consiliare l'assessore alle politiche sociali del Comune, Pierfrancesco Majorino, ribadendo la volontà di passare dai 422 posti di oggi a 1.000 diminuendo quelli del sistema Cas, quello di accoglienza straordinaria più emergenziale. Il sistema Sprar costa di più, per questo la cifra messa a bilancio da Palazzo Marino è significativamente più alta.

Nonostante Majorino neghi, è palese che a un aumento dei posti corrisponda un aumento degli arrivi. "Vogliamo impegnarci - ha detto l'assessore - affinché chi sta in un centro di prima accoglienza cominci un percorso più duraturo di integrazione". Sempre sul fronte dell'accoglienza Milano ospiterà, a partire dalla fine di marzo, un 'relocation center', in Via Scaldasole dove c'è già un ufficio dell'assessorato alle Politiche sociali. Non sarà un centro di accoglienza ma un ufficio dove gli immigrati avranno informazioni e assistenza per il rimpatrio assistito e per la ricollocazione dentro il territorio dell'Unione europea. Per quanto riguarda il bilancio previsionale 2018 dell'intero assessorato alle Politiche sociali è di 248,9 milioni, 82 dei quali vengono da fondi statali e regionali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare
allupato come una bestia, salta addosso a quarantenne

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU