radical-disfattisti

Bonino: "Campagna elettorale sgangherata". Ma lei ha in mente solo i clandestini

La leader leader della lista +Europa: "Ognuno dice promesse di tutti i tipi che si spegneranno come candele il 5 marzo"

Redazione
Bonino: "Campagna elettorale sgangherata". Ma lei ha in mente solo i clandestini

"Mi sembra una delle campagne più sgangherate e confuse, e ne ho fatte tante, in cui ognuno dice promesse di tutti i tipi che si spegneranno come candele il 5 marzo. Ci troviamo in una situazione di unicità e solitudine a provare a dire la verità almeno sui conti pubblici ai cittadini". Lo ha detto Emma Bonino, leader della lista +Europa, ospite di SkyTg24, sottolineando che le promesse "non sono contestate da nessuno ma nessuno chiede dove si trovano i soldi per finanziarle".


Questa confusione, ha osservato, "forse è anche dovuta a questo obbrobrio pasticciato di legge elettorale" che dà la sola certezza che "la sera delle elezioni non si saprà assolutamente chi governerà, chi ha vinto e chi è stato eletto". Quanto alle promesse elettorali "c'è da sbizzarrirsi, togliamo le tasse universitarie, abroghiamo il canone, diamo bonus a destra e a manca. Ma abbiamo un debito che non consente ulteriori spese, a meno di non finire in bancarotta da lasciare generosamente ai vostri figli". 


Bonino dimentica che invece alcune cose si possono fare eccome, senza promesse alla Cetto: abbassare le tasse con una flat tax al 15%, che significa un'immediato afflusso di capitali nelle casse dello Stato da chi prima era costretto ad evadere, permettendo alle piccole e medie aziende, nel contempo, di riprendersi e respirare, rimettendo in circolazione quella valuta che proprio la Sinistra in cui lei si riconosce ha fatto scomparire ammazzandoci di tasse. Quella della Lega è una proposta concreta; Bonino ha invece in mente solo i clandestini. Se non ci son soldi, come lei sostiene, come farà l'Italia a mantenerli a sbafo?

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Governo italiano
Ci ritroviamo a dover scrivere in tedesco

Governo italiano

L'Italia? È l'asilo nido degli immigrati
l'inchiesta shock di sputnik

L'Italia? È l'asilo nido degli immigrati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU