17 studenti feriti. Scontri all'arrivo della polizia

Esplosione in una scuola nel Kashmir, cause ignote

La situazione si è calmata solo perché i ragazzi hanno accolto l'invito a smettere di lanciare sassi che arrivava dagli altoparlanti di una vicina moschea

Redazione
Esplosione in una scuola nel Kashmir, cause ignote

Foto ANSA

Diciassette studenti sono rimasti feriti nel primo pomeriggio di oggi in Kashmir, in una scuola privata nell'area di Kakapora Pulwama, a seguito di un'esplosione le cui cause non sono tuttora chiare: tutti i ragazzi sono stati trattati al punto di soccorso più vicino, i tre più gravi sono stati trasferiti all'ospedale di Srinagar.

In Kashmir la tensione è costantemente alle stelle, e la popolazione insorge facilmente contro la polizia e le forze di controllo indiane presenti ovunque. Secondo il sito online freepresskashmir non appena la polizia ha raggiunto la scuola, pochi minuti dopo lo scoppio, sono iniziati scontri con gli studenti usciti dalle classi: per disperderli, la polizia ha usato i gas lacrimogeni.

La situazione si è calmata solo perché i ragazzi hanno accolto l'invito a smettere di lanciare sassi che arrivava dagli altoparlanti di una vicina moschea.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!
Basate sui sondaggi nazionali

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Basta al buonismo e alla "modica quantità"
Finalmente parole chiare contro l’emergenza droga

Basta al buonismo e alla "modica quantità"

Il "trumpismo" è approdato in Olanda
“EuroTrump”, arriva in Italia il documentario su Geert Wilders

Il "trumpismo" è approdato in Olanda


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU