"risorsa" cingalese ubriaca

Maltratta la moglie, arrestato marito recidivo nel Bresciano

Ceruti (Lega): “Complimenti ai carabinieri, le Istituzioni combattano questa mentalità retrograda”

Redazione
Maltratta la moglie, arrestato marito recidivo nel Bresciano

Foto generica

Era arrivato ad inseguire la moglie, ed anche il figlio, con un coltello; maltrattava la consorte che alla fine non ce l'ha fatta più. E sono intervenuti i carabinieri, che l'hanno denunciato. I Carabinieri di Toscolano Maderno hanno così eseguito un’ordinanze di custodia cautelare a carico di un cittadino cingalese 58enne residente a Toscolano Maderno per maltrattamenti nei confronti della moglie. L’uomo già nel 2017 era stato condannato per fatti analoghi ma negli ultimi due mesi la situazione si era fatta più tesa tanto da portare, la scorsa settimana, la donna a denunciare i nuovi episodi di violenza a cui era sottoposta dal marito spesso ubriaco. 

Ripetuti insulti e maltrattamenti, addirittura minacce con un coltello.“Prima il caso del tunisino di Isorella, denunciato dai carabinieri per aver maltrattato ripetutamente la moglie, ora il cingalese di Toscolano Maderno, già condannato e dunque recidivo, che addirittura minacciava moglie e figlio con un coltello. I miei complimenti vanno alle Forze dell’Ordine, intervenute per mettere fine a questi episodi di violenza sulle donne”. Così il consigliere regionale leghista Francesca Ceruti, bresciana.

Che aggiunge: “Nel Bresciano sono purtroppo molti i casi di donne, sia italiane che straniere, soggette a maltrattamenti in famiglia e addirittura gli episodi di moglie e figlie che volevano integrarsi con una cultura diversa da quella di origine e che hanno pagato molto duramente la propria voglia di indipendenza e di libertà. Questi episodi di violenze sono purtroppo frutto di mentalità retrograde che vanno respinte e combattute con tutte le nostre forze”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
SE ARROSTISCONO GATTI, SONO POVERI AFFAMATI, SE SEVIZIANO UCCELLI, SONO DISAGIATI..
SCHEGGE DVRACRVXIANE

Se arrostiscono gatti...

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"
in manette trafficante albanese e due fiancheggiatori

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU