L'Onu: "sulla sicurezza, Dati deludenti"

Iraq, esplode bomba presso un mercato a sud di Baghdad: un morto e quattro feriti

Solo a dicembre, 69 civili iracheni sono rimasti uccisi e 142 feriti in atti di terrorismo, violenza e conflitti armati. A novembre 63 i morti e 140 i feriti

Redazione
Iraq, esplode bomba presso un mercato a sud di Baghdad: un morto, quattro feriti

Bomba in un mercato a Baghdad

Un civile è stato ucciso e altri quattro sono rimasti feriti venerdì nell'esplosione di una bomba a sud-est di Baghdad, in Iraq: lo ha riferito ad Agenzia Nova una fonte della sicurezza locale. "Un ordigno esplosivo è stato piazzato vicino a un mercato nel quartiere di Madain, a sud est di Baghdad, provocando la morte di un civile e il ferimento di quattro persone".

Secondo quanto emerge dai dati diffusi dalla Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Iraq (Unami), nello scorso mese di dicembre, 69 civili iracheni sono rimasti uccisi e 142 feriti in atti di terrorismo, violenza e conflitti armati in Iraq. A novembre, i civili uccisi erano stati 63, mentre i feriti erano 140. Le cifre non comprendono il personale delle forze di sicurezza irachene. A dicembre, la maggior parte delle vittime è stata registrata nel governatorato di Baghdad con 24 morti e 98 feriti. Segue il governatorato di Salah al Din, con 7 persone uccise e 25 ferite. A Kirkuk, i morti sono stati 15 e 6 i feriti.

L'Unami non ha potuto ottenere i dati sull'Anbar, provincia occidentale a maggioranza sunnita. "A dicembre del 2017, le cifre sulle vittime sono rimaste simili a quelle di novembre, ed è fonte di delusione", ha affermato l'inviato dell'Onu in Iraq, Jan Kubis. "Spero vivamente che, con il nuovo anno, i dati segnino una rapida diminuzione, perché l'Iraq ha veramente bisogno che tornino la stabilità e la pace". In tutto il 2017, l'Unami ha contato 3298 civili uccisi e 4781 feriti. Il totale non comprende i dati sull'Anbar per i mesi di novembre e dicembre, poiché le autorità locali non li hanno resi disponibili.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni
e meno male che son buonisti...

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Maccheròn fa il prepotente: "Populisti come lebbra"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU