Nelle elezioni regionali della Lombardia

Liberi e Uguali: nessun'alleanza con Gori

L'estrema sinistra scarica il candidato del PD, dopo aver individuato come candidato il consigliere regionale lombardo del proprio partito Onorio Rosati; nel Lazio invece si pensa a formare una coalizione

Ismaele Rognoni
Quando Gori diceva: "Io candidato Governatore? Non è vero"

"Non ci sono margini per riaprire la discussione che è stata fatta in questi mesi e siamo pronti domani ad eleggere un candidato presidente. Mi è stata chiesta la disponibilità, ho visto che c'è consenso sul mio nome e quindi domani dovrei essere nominato candidato": così Onorio Rosati, ex segretario della Camera del Lavoro di Milano e consigliere regionale lombardo, ha confermato all'Ansa che Liberi e Uguali correrà da sola in Lombardia e non appoggerà il candidato Giorgio Gori.

"A livello lombardo non ci risultato trattative in corso e non ci sono arrivati segnali dai vertici nazionali, anche perché se ci fosse stato qualcosa di concreto, ne saremmo stati informati", ha detto Rosati.

"Più concreta" è invece la trattativa nel Lazio, "ma non c'è un percorso analogo in Lombardia. Tra Gori e Zingaretti c'è tutto un mondo di differenza, a partire dalle loro biografie, da dove provengono, quello che hanno fatto. Gori è persona stimata ma ha appoggiato politiche molto diverse da quelle della sinistra".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU