sorpresa: Clandestini e non profughi

Immigrati: 40.000 le domande di asilo in Italia nel 2016, +58% rispetto al 2015

Lo status di rifugiato è stato concesso solo al 4% dei richiedenti mentre i non riconoscimenti sono stati il 60%, un dato in vertiginosa crescita

Redazione
Immigrati: 40mila domande asilo in Italia nel 2016 (+58%)

Richiedenti asilo in protesta a Vercelli. Foto ANSA

Nel 2016 sono state presentate 40.512 richieste di asilo in Italia (35mila, pari all'86%, da parte di uomini), il 58% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le commissioni d'asilo hanno esaminato quest'anno 40.699 domande di protezione: lo status di rifugiato è stato concesso al 4%, la protezione sussidiaria al 13%, quella umanitaria al 18%, il 5% è risultato irreperibile ed i non riconoscimenti sono stati il 60%, un dato in crescita. Questi i numeri illustrati dal prefetto Angelo Trovato, presidente della Commissione nazionale per il diritto di asilo, in audizione alla Commissione d'inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti.

L'aumento dei mancati riconoscimenti dell'asilo, secondo il prefetto, è da imputare principalmente al cambiamento della composizione dei flussi migratori: il Paese dal quale giungono la maggior parte dei richiedenti asilo è infatti il Pakistan, seguito nella classifica da Nigeria, Gambia, Senegal e Costa d'Avorio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Compagni, la festa è finita...
cala il sipario sul bomba

Compagni, la festa è finita...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU