"Le accuse sull'Aquarius compromettono le relazioni"

Moavero alla Francia: "Sanare la situazione su Aquarius"

"Il Governo italiano auspica che le autorità francesi, fatte le opportune valutazioni, assumano rapidamente le iniziative idonee a sanare la situazione che si è venuta a creare"

Redazione
Moavero alla Francia: "Sanare la situazione su Aquarius"

Foto ANSA

 "Il Governo italiano considera inaccettabili le parole usate nelle dichiarazioni pubbliche rese nella giornata di ieri a Parigi, anche a livello governativo, sulla vicenda della nave Aquarius". Lo ha sottolineato il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, ricevendo alla Farnesina l'incaricata d'affari dell'ambasciata francese, Claire Anne Raulin, dopo aver convocato questa mattina l'ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset che però era assente da Roma.

Il ministro - sottolinea una nota della Farnesina - "ha chiarito che simili dichiarazioni stanno compromettendo le relazioni tra Italia e Francia".


"Il Governo italiano - prosegue la nota - auspica che le autorità francesi, fatte le opportune valutazioni, assumano rapidamente le iniziative idonee a sanare la situazione che si è venuta a creare".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis
Spinse Fatima in Siria: "A Parigi fatto bene, Allah li protegga"

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Adesso Macron ci scarica i migranti. Di nascosto
chieste spiegazioni all'ambasciata francese

Adesso Macron ci scarica i migranti. Di nascosto


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU