ufficiale la morte di Sara Luciani

Milano, trovato il cadavere della ragazza scomparsa

Era uscita con il fidanzato che poco dopo si era impiccato. Il corpo galleggiava nelle acque del canale Muzza ed è stato individuato all'altezza di Paullo

Mirko Giaffreda
Trovato cadavere ragazza scomparsa

Foto ANSA

E' stato trovato il corpo di Sara Luciani, la ragazza di 21 anni sparita da Melzo (Milano) venerdì sera dopo essere uscita con il fidanzato Manuel Buzzini, l'operaio di 31 anni che poche ore dopo si è ucciso impiccandosi. Il cadavere galleggiava nelle acque del canale Muzza; è stato individuato all'altezza di Paullo, a poca distanza dalle griglie della centrale idroelettrica in cui domenica si era incastrato il paraurti della Golf su cui era stata vista l'ultima volta.

Il cadavere di Sara Luciani è stato avvistato da un passante dopo pranzo, galleggiava a poca distanza dalle griglie della centrale idroelettrica di Paullo. I sommozzatori dei vigili del fuoco lo hanno recuperato e stanno cercando ancora la vettura su cui si era allontanata venerdì sera assieme al fidanzato Manuel Buzzini, che al momento si ritiene abbia ucciso la ragazza e che poi si è ucciso impiccandosi nel cortile del palazzo dove vive sua nonna, a Melzo.

Ieri l' autopsia ha confermato che sul suo corpo non ci sono segni di violenza o di colluttazione e un primo test ha evidenziato l'utilizzo di cocaina. Proprio a causa della droga, nel 2013 Buzzini era entrato in una comunità di recupero ma era ufficialmente 'pulito' da diverso tempo. Ancora sconosciute le cause del gesto e la dinamica della morte della Luciani.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis
Spinse Fatima in Siria: "A Parigi fatto bene, Allah li protegga"

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata
Il piccolo stava sul balcone a parlare con vicini

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata

Caso Cucchi, Nistri: "Accertare tutte le cause"
A gennaio sarà sentito Tomasone

Caso Cucchi, Nistri: "Accertare tutte le cause"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU