l'america di floyd fa scuola

Treviso, giornata di scontri e rivolte al Centro profughi

Operatori e infermieri sequestrati nella ex caserma Casier, scontro con le Forze dell'Ordine. Il sindaco auspica espulsioni: "Dare un segnale forte"

Redazione
Treviso, giornata di scontri e rivolte al Centro profughi

Foto generica

E' stata una giornata di scontri e di rivolte quella di ieri alla ex caserma Serena di Casier, alle porte di Treviso, che ospita 320 richiedenti asilo. Dopo il primo caso positivo al coronavirus di giovedì 11 giugno, ieri è stato registrato un secondo caso positivo, con il conseguente isolamento della struttura e il confinamento degli ospiti, che non l'hanno presa bene. Ieri mattina, scrive Il Gazzettino, "gli ospiti del centro che dovevano sottoporsi ai test del tampone, hanno sequestrato all'interno della struttura gli addetti della cooperativa e gli infermieri arrivati per fare i controlli, chiudendo le porte al resto del personale e alle forze dell'ordine. A quel punto è stato necessario l'intervento di vigili del fuoco, carabinieri e polizia che sono entrati forzando l'ingresso".

"La rivolta è partita da poche decine di facinorosi, dopo che è stato portato via un richiedente asilo positivo al virus", ha dichiarato il sindaco. "Ne è nato uno scontro con le forze dell'ordine. Quando alcuni di questi migranti si sono svegliati è scoppiato il caos. Penso che la chiusura della caserma sia da valutare, insistendo affinché episodi del genere non capitino più. E' possibile che arrivi qualche espulsione nelle prossime ore. Un segnale forte bisogna darlo".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Il ponte di Genova resta ai Benetton
tante sceme dei pentastellati e poi...

Il ponte di Genova resta ai Benetton

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
SE ARROSTISCONO GATTI, SONO POVERI AFFAMATI, SE SEVIZIANO UCCELLI, SONO DISAGIATI..
SCHEGGE DVRACRVXIANE

Se arrostiscono gatti...

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"
in manette trafficante albanese e due fiancheggiatori

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU