LE SCELTE DI STILE DEL NUOVO PREMIER INGLESE

Theresa May, una Merkel con scarpe da Boschi

0
Serena Masetto

Serena Masetto

Nasco a Treviso in un caldo luglio del 1979, all’ora dello spritz (era destino). Giornalista professionista con esordi nello sport, ma troppo pigra per praticarne uno. Un lustro nella cronaca nera e quasi due nella politica. La cucina è la mia passione, nel senso che amo il cibo, tutto e tanto. I miei migliori amici sono quelli di Marilyn. Un afflato particolare per il cattivo gusto altrui e chi è capace di sorriderne. Questo è il mio primo blog, sperando non sia l’ultimo.

Theresa May, una Merkel con scarpe da Boschi

Si insedia oggi Theresa May, nuovo primo ministro inglese che da molti viene paragonata a Margaret Thatcher o ad Angela Merkel (e in effetti nel look un po’ si somigliano, al netto di alcune eccentricità cromatiche). Finora, se da una parte l’unica sua dichiarazione politica registra il rispetto del volere degli elettori sulla Brexit, dall’altra la signora ha dimostrato un secco decisionismo nel look, soprattutto nella scelta dello scarpato.

Sono infatti le scarpe la sua passione: ne possiede tantissime, e le conserva in sacchetti trasparenti di plastica. Memorabile il super-tacco “da giaguara” al Congresso conservatore del 2002 (che ricorda da vicino quello della nostra Boschi alla Leopolda che la consacrò). Affezionata al rialzo da 3 centimetri o anche alla semplice ballerina a punta, il suo tratto distintivo sono però i colori. Animalier, pois, strass colorati… il neo premier inglese sceglie l’eccentricità sempre e comunque, anche in occasioni ufficiali.

“Lo sanno tutti che amo le scarpe, i giornali sembra mi classifichino per quello che indosso”. Beh, detto proprio proprio francamente, signora premier, è impossibile non farlo. Magari potrebbe lasciare certi colori alla Regina, dalla quale ci aspettiamo di tutto dopo il verde fluo dell’ultimo “Trooping the colour”. Lei, cara primo ministro, potrebbe iniziare ad evitare il celeste Tiffany con manica a tre quarti e guantone bianco, o il rosso acceso con cintura in vita. Perché, se lo lasci dire, per distinguersi dalla sobria e rigorosa frau Merkel non è per forza necessario osare come la Boschi (con 25 anni di più).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU