Senza limiti

In Sicilia i rom fanno il baciamano alla mafia

Nel campo nomadi di Palermo potete farvi un caffè al Bar "Cosa Nostra"

Francesco Vozza
In Sicilia i rom fanno il baciamano alla mafia

L’hanno chiamato “Cosa nostra”, in "omaggio" alla mafia, ed è un vero e proprio bar clandestino, gestito dai rom all’interno del loro campo a Palermo. La foto, pubblicata pochi giorni fa da MeridioNews sta facendo il giro del web, suscitando un misto di sconcerto e ironia.

Il campo rom palermitano si trova all’interno dello splendido Parco della Favorita, dove, un tempo, sorgevano dei campi di calcio, ormai completamente distrutti dai nomadi (diventati, di fatto, stanziali, dato che abitano lì da anni).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU