MA che, sei d'a Lazio?

Ultras romanisti indagati, aggrediti turisti perché...

Agenti della Digos della Questura di Roma hanno eseguito dodici perquisizioni a carico di esponenti ultras

Redazione
Ultras romanisti indagati, aggrediti turisti perché...

Foto ANSA

Brutta avventura per un gruppo di ingenui turisti svedesi, che stavano visitando Roma: sono stati accerchiati vicino alla Stazione Termini da alcuni esponenti ultras romanisti e malmenati. Risultato, un turista ferito con una coltellata al gluteo e colpito con un casco alla testa, tanto da avere una prognosi di 10 giorni. Preso a calci e pugni anche un passante che stava filmando la scena con il cellulare. La colpa degli svedesi? Molto grave, quella di avere acquistato, nelle ore precedenti il derby del 3 aprile scorso, magliette della Lazio, che poi avevano indossato. I malcapitati magari avevano pensato di comprare un souvenir - quello sbagliato - senza nemmeno immaginare che avrebbero potuto istigare le ire di mezza curva romana. Ad indagare e ad eseguire perquisizioni dei presunti responsabili dell'aggressione erano stati gli agenti della Digos di Roma.

Oggi i facinorosi hanno un volto. La Digos di Roma ha denunciato 12 ultras romanisti che, secondo gli inquirenti, facevano parte del branco di venti supporter giallorossi. I dodici denunciati sarebbero tutti riconducibili al gruppo della Roma protagonista dello sciopero del tifo contro le barriere installate all'interno delle curve dello stadio Olimpico. Tra loro ci sono pregiudicati e tifosi già sottoposti a Daspo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Compagni, la festa è finita...
cala il sipario sul bomba

Compagni, la festa è finita...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU