la controinchiesta shock

Rosa e Olindo, il grande abbaglio

Torna l'e-book del giornalista investigativo Edoardo Montoli, che propone una versione dei fatti della strage di Erba assai diversa da quanto dettoci sinora

Alfredo Lissoni
Rosa e Olindo, il grande abbaglio

Dopo numerose richieste ricevute, a giorni tornerà in e-book Il grande abbaglio – controinchiesta sulla strage di Erba, pregevolissimo e documentato studio del giornalista d'inchiesta Edoardo Montoli. Uscito tra miriadi di polemiche nel febbraio del 2008 per aver messo in dubbio la colpevolezza di Olindo Romano e Rosa Bazzi, il testo è un pugno nello stomaco ai sostenitori delle facili verità. Sin troppo facili, invero.

"Basandoci sui soli dati dell’accusa", spiega Montoli, "spiegavamo come le cose, in quell’eccidio, fossero andate molto diversamente da come le avevano raccontate...". Il libro è scritto a quattro mani con Felice Manti ed è pubblicato da Algama. Il volume è accompagnato con gli aggiornamenti sulle scoperte fatte negli anni sul caso.

Si legge sul sito della casa editrice: "Quando, nel febbraio del 2008, uscì Il grande abbaglio – controinchiesta sulla strage di Erba, per l’Italia intera Olindo Romano e Rosa Bazzi erano due mostri. Il libro fu accolto da un diluvio di polemiche. Sui coniugi, che stavano per essere processati, c’erano prove considerate granitiche e questo volume le metteva tutte in discussione: era stato scritto che l’unico superstite della strage avesse riconosciuto subito in Olindo il suo aggressore. Ma non era vero. Era stato detto che c’era una traccia delle vittime sull’auto della coppia che solo loro potevano avere portato. Ma non era vero. Era stato urlato che le loro confessioni fossero dettagliatissime e sovrapponibili. Ma non era vero nemmeno questo. E ne Il grande abbaglio, chi vorrà davvero informarsi sulla vicenda, ne troverà le prove. Oggi che tanti dubbi sono stati sollevati sulla colpevolezza di Olindo e Rosa e che il dibattito sulla coppia si è riaperto, il libro viene riproposto con alcuni aggiornamenti finali, sulla base delle scoperte fatte dagli autori sul caso".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ternate punta su Paola Miola
lavoro, sicurezza, anziani, disabili

VIDEO / Ternate punta su Paola Miola

"Risorse", cacciaviti e katane
iniziata la reazione alla rivoluzione degli italiani

"Risorse", cacciaviti e katane

Francesco: "Soffro per i rom"
Il Papa incontra 500 rom e sinti

Francesco: "Soffro per i rom"

C'è ancora libertà di pensiero in Italia?
Giancarlo Ricci: vi racconto la mia “odissea”

C'è ancora libertà di pensiero in Italia?

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Per la vita senza compromessi!
Domani a Roma la IX Marcia nazionale per la Vita

Per la vita senza compromessi!

La "cura Salvini" funziona: calano i reati in Lombardia
grimoldi: "risultati sotto gli occhi di tutti"

La "cura Salvini" funziona: calano i reati in Lombardia

Rosa e Olindo, il grande abbaglio
la controinchiesta shock

Rosa e Olindo, il grande abbaglio


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU