'Swap' tra quota giacimento egiziano e concessioni in Golfo

Eni, due accordi con Emirati, cede 10% Zohr ed entra in 2 blocchi offshore

La società italiana ha ceduto a Mubadala Petroleum una quota del 10% nella concessione di Shorouk

Redazione
Eni, due accordi con Emirati, cede 10% Zohr ed entra in 2 blocchi offshore

Foto ANSA

Eni firma ad Abu Dhabi due 'Concession Agreement' per l'ingresso con una quota del 5% nel giacimento a olio di Lower Zakum e con una quota del 10% nei giacimenti a olio, condensati e gas di Umm Shaif e Nasr, nell'offshore degli Emirati Arabi. Ed entra così in uno dei Paesi più ricchi di riserve di idrocarburi.

Lo rende noto il gruppo, comunicando che il corrispettivo per le concessioni è di circa 875 mln di dollari e la durata è di 40 anni. Alla firma hanno partecipato il Principe Ereditario di Abu Dhabi, Mohamed bin Zayed Al Nahyan, il premier, Paolo Gentiloni.

Allo stesso tempo la società italiana ha ceduto a Mubadala Petroleum, consociata di Mubadala Investment Company, veicolo d'investimento del governo di Abu Dhabi, una quota del 10% nella concessione di Shorouk, nell'offshore dell'Egitto, nella quale si trova il giacimento super-giant a gas di Zohr.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"
tasse calcolate sul reddito familiare

Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"

FLAT TAX, basta balle!
Elezioni, tutti si inventano economisti

Flat Tax, tutta la verità!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU