"rimpatri subito"

Clandestini, protesta Ventimiglia: "Sindaco dimettiti!"

La città contro il Primo Cittadino piddino. Chiesta più sicurezza e l'allontanamento dei finti profughi

Redazione
Clandestini, protesta Ventimiglia: "Sindaco dimettiti!"

Foto ANSA

Circa 200 persone hanno manifestato sabato a Ventimiglia (Imperia) per chiedere più sicurezza in città in seguito ad episodi che hanno visto protagonisti alcuni stranieri e il rimpatrio immediato per tutti quei migranti sprovvisti dei titoli necessari per chiedere asilo politico in Italia.


"Rivogliamo la nostra città", "Ventimiglia dice basta", "Tutti uniti per Ventimiglia", "Ventimiglia accoglienza, no delinquenza", erano alcuni dei messaggi scritti sugli striscioni portati in corteo dai manifestanti che hanno sfilato per le vie della città fino a raggiungere il Municipio dove alle proteste si è aggiunta la richiesta d dimissioni rivolta all'amministrazione guidata dal sindaco Enrico Ioculano (Pd).


La manifestazione pacifica ha avuto attimi di tensione quando il corteo è sfilato davanti all'info point per i migranti aperto da alcune associazioni che sostengono gli stranieri a Ventimiglia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il feretro della "belva" Totò Riina è stato sotterrato, nel cimitero di Corleone
il boss dei boss sotto terra

Il feretro di Riina sotterrato a Corleone

La protesta degli immigrati a Novara: "Documenti subito"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU