appello al governo

La Lombardia dichiara guerra alla plastica inquinante

Ceruti (Lega): “Battaglia culturale e di civiltà da portare al Governo e nelle scuole”

Redazione
La Lombardia dichiara guerra alla plastica inquinante

Approvata oggi al Pirellone una Risoluzione riguardante la riduzione dei rifiuti plastici inquinanti. La Risoluzione è stata esposta oggi in aula dal Consigliere Riccardo Pase, presidente della Commissione Ambiente, per invitare la Giunta Regionale Lombarda e il Governo Italiano ad introdurre misure utili ad incentivare comportamenti virtuosi relativi alla riduzione dell'uso della plastica. Commenta il consigliere regionale del Carroccio Francesca Ceruti: “Nella sola Brescia ogni cittadino conferisce 26,1 kg di plastica all'anno, rispetto alla media nazionale di 16 kg per abitante, e nel nostro Paese recuperiamo l’83% delle materie plastiche, una percentuale indubbiamente alta ma che è migliorabile con la consapevolezza che la miglior risorsa risparmiata è quella non consumata. E questo, anche a fronte di episodi di inquinamento ambientale come i ripetuti incendi di capannoni dismessi adibiti a discariche abusive, a cui ci sta abituando la cronaca. Dunque, a fronte di ciò, è doveroso che la politica intervenga dando un segnale importante”.

“La Risoluzione presentata dalla Lega ed approvata oggi”, prosegue il consigliere del Carroccio, “va in questa direzione e chiede di predisporre adeguate e crescenti misure atte a favorire la diminuzione di plastica nell’uso quotidiano. A livello europeo la chiusura delle frontiere da parte della Cina sull'import di materiali di riciclo, tra cui la plastica, ha generato un duro contraccolpo; per tacere del problema dei rifiuti abbandonati nei Paesi africani e asiatici, che arrivano al mare. Per quanto l'Europa possa sforzarsi nel vincere una battaglia locale sull'uso consapevole della plastica, il problema ormai è globale. Abbiamo dunque a che fare con una scelta culturale che, nel nostro Paese, dev’essere divulgata capillarmente cominciando a partire dalle scuole di ogni ordine e grado. Abbiamo chiesto altresì alla Giunta Regionale di farsi carico anche presso il Governo di questo importante percorso di trasformazione culturale”.

“La cosiddetta economia circolare richiede un ripensamento della produzione di un bene per renderlo, fin dalla progettazione, funzionale al suo riutilizzo circolare. Per questo la politica deve sollecitare, favorire, incentivare l’utilizzo di materiali differenti dalla plastica monouso introducendo anche meccanismi premiali per accompagnare questo processo di cambiamento”, continua Ceruti.

Che conclude: “La risoluzione prevede inoltre un supporto agli Enti Locali e in particolare ai Comuni per applicare la cosiddetta Tariffa puntuale in coerenza con il principio del chi più produce, più paga. Modelli virtuosi in tal senso già esistono e hanno già dimostrato la loro efficacia. Infine, è bene che la Pubblica Amministrazione dia il buon esempio ed è pertanto importante promuovere nell’ambito degli uffici pubblici, a partire proprio da quelli regionali, un programma condiviso di abbattimento di prodotti di imballaggio in plastica, favorendone il riuso, il riciclo e la re-immissione nel circolo produttivo. Regione Lombardia può e deve fare la sua parte”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sequesta bus carico di bambini, il video allucinante
Olanda: populisti primo partito Senato
Spoglio voti al 98,5%, partito Baudet verso 13 seggi, 12 a Rutte

Olanda: populisti primo partito in Senato

Indigestione, quel peso sullo stomaco
curarsi con la fitoterapia

Indigestione, quel peso sullo stomaco


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU