VIA LIBERA ALLA CASTRAZIONE

In Indonesia i pedofili saranno castrati: lo ha deciso il Parlamento

L'Indonesia ha introdotto la castrazione chimica per i pedofili già condannati dalla giustizia: i colpevoli di questo reato subiranno una terapia a base di ormoni femminili

Francesco Vozza
In Indonesia i pedofili saranno castrati: lo ha deciso il Parlamento

La decisione presa dal Parlamento indonesiano è storica: per la prima volta nel paese viene introdotta la castrazione chimica obbligatoria per tutti i pedofili già condannati dalla giustizia. Ai colpevoli di questo reato verrà imposta una terapia a base di ormoni femminili. Il provvedimento non ha riscontrato il parere favorevole di tutti, tant'è che due importanti partiti si sono opposti e l'Associazione "Medici in Indonesia" ha addirittura invitato i dottori a rifiutarsi di eseguire la terapia ai condannati. Per i pedofili, però, la castrazione potrebbe essere il minore dei mali: l'Indonesia, infatti, ha introdotto anche la possibilità della pena di morte per questo tipo di reato. In Italia ad avanzare spesso la richiesta di introdurre la castrazione chimica per i pedofili è stata la Lega di Matteo Salvini. E al Senato è già stata presentata una legge ad hoc dall'On. Gian Marco Centinaio, capogruppo dei senatori leghisti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU