abbandonata davanti a un liceo

Mestre, fatta brillare valigetta sospetta

Era vuota, panico ingiustificato. Ecco come viviamo grazie alla paura di certe "risorse" fondamentaliste che qualcuno ha accolto a braccia aperte...

Redazione
Mestre, fatta brillare valigetta sospetta

Foto ANSA

Una valigetta in pelle abbandonata davanti all'ingresso del liceo 'Franchetti' ha fatto scattare l'allarme venerdì pomeriggio a Mestre. Alla fine delle verifiche, gli artificieri della Polizia, seguendo il protocollo, l'hanno neutralizzata facendola brillare con una mini carica esplosiva. La borsa, che non apparteneva a nessuno dei componenti del personale della scuola, non aveva nulla al suo interno.

Quando è scattato l'allarme, su segnalazione di un passante, gli studenti dovevano ancora uscire dal liceo, e sono stati fatti così passare da un cancello laterale, mentre i Carabinieri blindavano la zona, delimitando il tratto di marciapiede in cui si trovava la 24ore, posata a terra vicino al muretto di recinzione.

Poi, mentre su Corso del Popolo si accalcava la gente per assistere alle operazioni, sono giunti gli artificieri. Dopo l'ispezione, hanno posto una mini carica sulla borsa sospetta, facendola brillare con un botto che ha fatto sobbalzare le persone all'esterno del perimetro di sicurezza. 
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Commissario Ue, finalmente un ministro italiano
grimoldi: "mogherini? chiamate chi l'ha visto"

Commissario Ue, finalmente un ministro italiano

Regione Lombardia contro le truffe agli anziani
fondi per una campagna di informazione televisiva

Regione Lombardia contro le truffe agli anziani

Carabiniere ucciso a Bergamo, il cordoglio della Lega
Maniaco arrestato a Brescia: autoerotismo di fronte ad una bimba
la leghista ceruti: "recidivo, la pena non l'ha rieducato"

Maniaco arrestato a Brescia: autoerotismo di fronte ad una bimba

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU