Fallimenti renziani

Anche Padoan ora se n'è accorto: previsioni di crescita da rivedere al ribasso

Dopo tutti i dati negativi che sono stati certificati da istituto di statistica e fonti ministeriali, il Governo è costretto ad ammettere di aver sbagliato i conti

Redazione
Anche Padaon ora se n'è accorto: previsioni di crescita da rivedere al ribasso

Il ministro Padoan a "Porta a Porta". Foto ANSA

"L'economia italiana sta crescendo non così velocemente come vorremmo. Le previsioni di crescita saranno riviste al ribasso anche nei dati che il Governo rilascerà ad ottobre". Ad affermarlo non è qualche esponente dell'opposizione, bensì il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, intervenendo martedì 13 settembre all'Euromoney Conference. In pratica, i risultati che finora erano stati propagandati come sicuri e raggiungibili si sono rivelati essere il solito tentativo di illudere cittadini ed imprese.

Lunedì 12, ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta, Padoan si era arrampicato sugli specchi per evitare di rispondere a una domanda relativa al deficit, facendo intendere di non avere alcuna idea di quale potrebbe essere il livello di indebitamento 2017. Secondo il titolare del dicastero dell'Economia, tutto dipenderebbe dai conti che si rifaranno nella Nota di aggiornamento del Def per quest'anno e dalla trattativa con l'Ue su un eventuale miglioramento dei saldi di bilancio italiani.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU