Potenziali jihadisti

Terrorismo, il governo belga chiede ai commercianti di segnalare clienti sospetti

Dovrà venire indicato alla polizia chiunque acquisti prodotti come acetone, acido solforico o concime in grandi quantità senza fornire delle spiegazioni

Redazione
Terrorismo, il governo belga invita i commercianti a segnalare clienti sospetti

Polizia belga in azione. Da newsweek.com

D'ora in poi i commercianti belgi che vendono prodotti potenzialmente interessanti per i terroristi, come negozi di bricolage o farmacie, dovranno denunciare alla polizia eventuali clienti sospetti. È quanto riporta mercoledì 13 settembre la stampa belga, secondo cui il ministero dell'economia sta preparando dei depliant informativi da distribuire nei negozi, mentre l'operazione è già partita durante l'estate in farmacie, negozi di bricolage e di pittura.

In particolare chi acquista ad esempio prodotti come acetone, acido solforico o concime in grandi quantità senza fornire spiegazioni logiche, paga in contanti o ha un comportamento sospetto dovrà essere segnalato alla polizia dai commercianti in quanto potrebbe trattarsi di un potenziale jihadista in procinto di compiere un attentato. Si tratta, ha tenuto a precisare il ministero dell'economia, della messa in atto di una direttiva Ue esistente.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sbarchi a raffica, sindaco beneventano prende carta e penna
lettera di protesta a Ministro e Prefetto

Sbarchi a raffica, sindaco beneventano prende carta e penna

Vietata la mortadella per rispetto degli islamici
Presso l'Istituto Comprensivo "Pacinotti" di Pontedera

L'ultima dei buonisti: vietata la mortadella. Offende gli islamici


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU