Nuove tasse in Sicilia

Niente più autostrade senza pedaggio nell’Isola

Lo decide un piano approvato dalla giunta regionale guidata da Rosario Crocetta del PD. Adesso anche la Palermo-Catania e la Palermo-Mazara del Vallo potranno essere a pagamento

Fabio Cantarella
Niente più autostrade senza pedaggio nell’Isola

Non ci saranno più autostrade senza pedaggio in Sicilia. Lo ha deciso la giunta guidata dal governatore siciliano Rosario Crocetta approvando un piano che prevede la chiusura del Cas, il Consorzio autostrade siciliane, e la nascita di una nuova società mista Cas-Anas. Il piano prevede la possibilità di introdurre i pedaggi in tutte le autostrade, anche quelle che oggi non lo contemplano, cioè la Palermo-Catania e la Palermo-Mazara del Vallo. La prima tristemente nota per il crollo di un viadotto e i notevoli ritardi per chi la percorre.

Nella delibera di giunta si definisce il Cas un'anomalia nel panorama nazionale della gestione autostradale in quanto ente pubblico non economico. Per le due autostrade oggi gestite dall'Anas secondo l'assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pistorio "è ipotizzabile l'istituzione di pedaggio dopo la realizzazione da parte dell'Anas del piano di straordinario di ammodernamento della Palermo-Catania recentemente finanziato con 800 milioni di euro".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Pronte le regole per l'Ape volontaria
Cambi dopo parere Consiglio Stato

Pronte le regole per l'Ape volontaria

Cene a Jesolo senza pagare, denunciato
identificato da Polizia, rischia espulsione

Cene a Jesolo senza pagare, denunciato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU