islamici sul piede di guerra

Abbattuto a colpi d'arma da fuoco un imam a New York

"Nulla indica che le vittime siano state uccise a causa della loro fede religiosa", ha detto la polizia. Ma la comunità musulmana locale non ha dubbi e alcune centinaia di persone si sono riunite davanti al luogo dell'attacco

Redazione
Abbattuto a colpi d'arma da fuoco un imam a New York

Un imam e il suo assistente sono stati abbattuti a colpi d'arma da fuoco nei pressi di una moschea a New York: Maulama Akonjee, 55 anni, e i suo collaboratore Thara Uddin, 64 anni, sono stati colpiti alla testa dagli spari. L'attacco è avvenuto poco dopo le 14 ora locale di ieri nel quartiere popolare di Ozone Park, nei Queens. Le vittime sono state trasportate nell'ospedale Jamaica, dove il primo è arrivato già senza vita, il secondo è deceduto poco dopo.

"Nulla indica che le vittime siano state uccise a causa della loro fede religiosa", ha detto la polizia. Ma la comunità musulmana locale non ha dubbi e alcune centinaia di persone si sono riunite davanti al luogo dell'attacco per chiedere giustizia: "Vogliamo che sia fatta giustizia", gridavano in molti. Ad Ozone Park vive una numerosa comunità musulmana, composta principalmente da persone originarie del Bangladesh.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU