dicono apertamente ciò che l'italia nasconde

La Guardia Costiera libica: "Le Ong aiutano gli scafisti"

"Hanno offerto un servizio eccellente ai trafficanti, un aiuto perfetto: le loro navi non fanno salvataggio, loro fanno trasporto"

Redazione
La Guardia Costiera libica: "Le Ong aiutano gli scafisti"

"Le Ong non rispettano la nostra legge, le nostre direttive", "fino ad ora hanno offerto un servizio eccellente ai trafficanti, un aiuto perfetto: le loro navi non fanno salvataggio, loro fanno trasporto, trasbordo diretto dei migranti". Lo dice a Repubblica il comandante generale della Guardia costiera libica, l'ammiraglio Abdullah Tumia.


"Nessuno li ha minacciati, è una grave offesa dire questo", sottolinea. "Abbiamo dichiarato la nostra zona Sar, abbiamo detto che la pattugliamo, e chi vuole entrare deve coordinarsi con noi. Chi vuole entrare in Libia deve chiederlo a noi, non ai trafficanti". "Il vero problema con le Ong", aggiunge il comandante Abuagila Abdelbari, "è che noi stiamo tentando di interrompere la certezza del traffico di migranti. Se i trafficanti che sono a metà della catena non hanno la certezza della consegna finale del loro carico di essere umani, la catena dei pagamenti si interrompe. E infatti in queste ultime settimane in traffico si è ridotto".


"Noi a volte abbiamo sparato in aria per far capire chi siamo. Se i migranti si agitano i barconi si capovolgono, se si agitano perché vedono una nave di Ong e una motovedetta è ancora peggio. Non c'é nessuna minaccia alle Ong, solo la richiesta di rispettare la nostra legge".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare
allupato come una bestia, salta addosso a quarantenne

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare
allupato come una bestia, salta addosso a quarantenne

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU