Operazione 'empty drum'

127 chili di marijuana per un valore di un milione di euro: due pusher arrestati

La droga, giunta in Italia tramite un autotrasportatore spagnolo e destinata alla Brianza e all'hinterland milanese, era stoccata in un magazzino

Redazione
127 chili di marijuana per un valore di un milione di euro: due pusher arrestati

Foto ANSA

Due pusher arrestati e 127 chilogrammi di marijuana sequestrati: è il bilancio dell'operazione 'empty drum' messa a segno dalla guardia di finanza di Monza. Nel corso delle investigazioni, le fiamme gialle hanno individuato a Concorezzo (Mb) un magazzino di una società di logistica - estranea ai fatti - scelto come prima base di stoccaggio della droga giunta in Italia tramite un autotrasportatore spagnolo. I finanzieri hanno scoperto lo stupefacente stoccato nel sottofondo di 10 fusti metallici in buste di plastica accuratamente sigillate. Sostituita la droga con del sale, i baschi verdi hanno consentito la 'ripartenza' del carico individuando così il destinatario finale, un altro spedizioniere in provincia di Pisa dove la merce è stata ritirata da due uomini di 24 e 25 anni.

Durante il trasporto dei fusti, i due hanno fermato il mezzo di trasporto nei pressi del Comune di Valeggio sul Mincio (Verona) in una località isolata, per verificarne il contenuto. A quel punto i finanzieri sono intervenuti arrestando i due trafficanti. La droga sequestrata, venduta al dettaglio in Brianza e nell'hinterland milanese, avrebbe fruttato all'organizzazione un profitto di circa 1 milione di euro. L'operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, ha avuto origine dall'indagine relativa a un possibile traffico di sostanze stupefacenti provenienti dalla Spagna, con destinazione finale nel nord Italia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"
"A Dio quel che è di Dio, a Cesare quel che è di Cesare"

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU