Contattava i clienti col cellulare

Richiedente asilo gestiva lo spaccio di eroina in un parcheggio di Reggio Emilia

Un 33enne nigeriano soprannominato 'il Cresta' per l'acconciatura, arrestato dai Carabinieri, aveva in casa dosi di droga e materiale per il confezionamento

Redazione
Richiedente asilo gestiva lo spaccio di eroina in un parcheggio di Reggio Emilia

L'eroina thailandese sequestrata

Da un appartamento gestiva un giro di spaccio di eroina bianca thailandese, che veniva venduta nel parcheggio di un centro commerciale. Lo hanno scoperto i carabinieri di Reggio Emilia che lunedì pomeriggio hanno arrestato un nigeriano richiedente asilo di 33 anni, soprannominato 'il Cresta' per l'acconciatura, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. Lo straniero è stato messo a disposizione del Pm Valentina Salvi.

I militari hanno sequestrato dosi di eroina, una decina di grammi di marijuana e 350 euro in contanti, considerati i proventi dello spaccio, oltre a materiale per il confezionamento e il cellulare usato per contattare i clienti. Erano state le segnalazioni di diversi cittadini a portare i carabinieri ad appostarsi nei pressi del centro commerciale, dove hanno potuto osservare le cessioni di droga. Due persone sono state anche segnalate alla prefettura come assuntori.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

Siri smonta il mito della laurea
MEGLIO TORNARE AI MESTIERI

Siri smonta il mito della laurea

Senza biglietto, nigeriano aggredisce gli agenti Polfer
aveva speso tutti i soldi per pagarci la pensione...

Senza biglietto, nigeriano aggredisce gli agenti Polfer

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"
tanti pistolotti all'italia, ma poi...

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU