con la scusa della protesta han rapinato e malmenato

Manifestazione antifascista, sette indagati per gli scontri di Piacenza

Fra loro, anche i presunti autori del pestaggio del carabiniere del Battaglione di Bologna

Redazione
Manifestazione antifascista, sette indagati per gli scontri di Piacenza

Sono 11 le persone denunciate martedì a Piacenza dopo gli scontri con le forze dell'ordine di sabato durante una manifestazione antifascista. Si tratta di giovani dei centri sociali, provenienti da varie città, segnalati alla Procura piacentina per rapina, lesioni aggravate in concorso, resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale. Fra loro, anche i presunti autori del 'pestaggio' del carabiniere del Battaglione di Bologna. Sono stati individuati grazie al lavoro di sinergia tra Digos della Questura e nucleo informativo dei carabinieri.

Sono nove dunque le persone identificate nel corso della giornata, a cui si aggiungono i due organizzatori della manifestazione che sono stati denunciati per i reati di istigazione a delinquere e violazione delle disposizioni dell'autorità di pubblica sicurezza durante lo svolgimento della manifestazione.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Evasione fiscale: a Beppe Grillo dieci milioni di euro in nero


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU