adiòs, compagneros

Spagna, il Parlamento boccia la finanziaria: si apre la strada alla crisi di governo

I partiti indipendentisti hanno così sostanzialmente decretato la fine della legislatura

Redazione
Spagna, il Parlamento boccia la finanziaria: si apre la strada alla crisi di governo

Foto ANSA

Il Parlamento spagnolo ha rigettato la Finanziaria 2019 proposta dal governo socialista di Pedro Sanchez. Si apre così la strada alle elezioni anticipate. A votare contro la legge di bilancio dell'esecutivo socialista di Pedro Sanchez, dopo il rifiuto del governo di negoziare l'autodeterminazione di Catalogna, i partiti indipendentisti, che hanno così sostanzialmente decretato la fine della legislatura, e quelli di centrodestra.

In particolare, hanno votato contro i partiti indipendentisti catalani Erc, del PdeCat e quelli dei partiti di centro-destra Partido Popular e Ciudadanos e del Foro Asturias e Coaliccion Canaria, per 191 no complessivi a fronte di 156 si - dei deputati del Psoe e di Podemos - e 1 astensione.

Starà ora al premier Pedro Sanchez decidere se sciogliere le Camere e convocare elezioni anticipate, come reclamano Pp e Ciudadanos. La fine naturale della legislatura sarebbe prevista per il 2020. Il leader socialista, lasciando l'emiciclo, non si è pronunciato al riguardo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega
il candidato simone ferrari fa il punto

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega

Notre Dame, la tragedia in una profezia del '400
"stefano cavaliere" aveva previsto l'incendio

Notre Dame, la tragedia in una profezia del '400

Fotonotizia / Notre Dame. E adesso?
charlie hebdo avrà lo stomaco di sfottere anche questa loro tragedia?

Fotonotizia / Notre Dame. E adesso?

Fotonotizia / Notre Dame, i saluti dell'Isis: "Buona giornata!"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU