Stile di vita africano

Quattordici immigrati viaggiavano assieme all'interno di un'unica automobile

Tutti originari della Costa d'Avorio, stavano vagando a bordo di una Opel Zafira per le strade di Monza fin quando non sono stati fermati da alcuni agenti della Polizia Locale

Ismaele Rognoni
L'ultima delle "risorse"? Cac**re in macchina. Nella tua

Domenica notte, verso le 2, una pattuglia di agenti della Polizia Locale di Monza ha fermato un veicolo per svolgere un normale controllo quando si sono trovati davanti ad un fatto veramente insolito. All'interno della Opel Zafira erano presenti ben 14 persone, ossia il doppio degli individui per cui essa è omologata.
Fatto insolito, o forse no, tutti e quattordici sono cittadini provenienti dalla Costa d'Avorio; di cui solamente in tre hanno il permesso di soggiorno e tutti provenienti dai centri di accoglienza di Lucca, Rovigo, Sora e Cardano al Campo.

Esclusi i tre regolari, gli altri, di età compresa tra i 7 e i 17 anni, ovviamente sono risultati essere irregolari e sono stati portati presso la Questura di Milano affinchè vengano rimpatriati nei loro paesi d'origine

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi
la ex pornostar annuncia ricorso

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi

In 4000 a Ventimiglia per il passaporto Ue. Agli immigrati
buonisti alla riscossa. accampati al cimitero

In 4.000 a Ventimiglia per il passaporto Ue. Agli immigrati

LeU sogna un'Italia diversa: invasa dai clandestini
Depositata un'interrogazione al Governo

LeU sogna un'Italia diversa: invasa dai clandestini

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU