IN TANTI INIZIANO A PENSARLA ALLA SALVINI

Austria, Kurz: "Siamo europeisti, ma serve un freno all'immigrazione. Priorità ai cittadini"

"Abbiamo degli obiettivi chiari: mettere fine all'immigrazione illegale e garantire una maggiore sicurezza. Vogliamo modernizzare l'Austria in seno a un'Europa rifondata", ha aggiunto il cancelliere

Fabio Cantarella
Austria, Kurz: "siamo europeisti, ma serve freno all'immigrazione. Priorità ai cittadini"

Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz

L'Austria è "un Paese chiaramente europeista" e "vuole apportare il suo contributo all`Unione europea", dando "priorità alla sicurezza dei cittadini" contrastando "radicalizzazione, terrorismo e immigrazione illegale" e garantendo "la sicurezza delle frontiere esterne dell'Europa". E' quanto ha detto il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, 31 anni, in un'intervista concessa a Repubblica al termine di un incontro avuto a Parigi con il presidente francese Emmanuel Macron.

"Noi siamo un Paese chiaramente europeista e io sono un europeista convinto - ha sottolineato - ho vinto le elezioni alla testa di un nuovo movimento perché realizzeremo dei cambiamenti profondi. Abbiamo degli obiettivi chiari: mettere fine all'immigrazione illegale e garantire una maggiore sicurezza. Vogliamo modernizzare l'Austria in seno a un'Europa rifondata".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto
i vigili del fuoco abbandonano una celebrazione ufficiale

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU