le frottole di conte

Stati Generali, Amendola: "Ripartire subito, non sprecare svolta Ue"

Il ministro: "Le consultazioni di queste ore sono un gesto di fiducia e di condivisione, ma finalizzato a scelte rapide"

Redazione
Stati Generali, Amendola: "Ripartire subito, non sprecare svolta Ue"

"L`Italia vuole partire subito con le riforme, sarebbe un delitto sprecare la svolta Ue", dice Enzo Amendola, ministro agli Affari europei alla Stampa. Per Amendola, gli Stati Generali possono aiutare la trattativa con l'Ue sul Recovery fund "perché ora che la trattativa è in dirittura di arrivo, si toglie di mezzo questo dibattito falso tra Paesi 'frugali' e paesi spendaccioni. Il nostro messaggio ai vertici europei, come ai 27 Paesi Ue, è che noi dopo questa tragedia vogliamo cambiare l`Italia e farlo da subito". 

"I nostalgici della Troika se ne facciano una ragione. Quel modo di gestire le crisi è il passato. Bce, Commissione e Consiglio Ue sono compatti nella volontà di salvare il mercato unico e rilanciare la competitività europea, con investimenti, sostegno della domanda interna e riforme strutturali" e il governo crede "fortemente che questo sia il momento per le riforme in Italia. È anche un debito morale verso chi ha pagato di più in questi mesi".

"Il Piano italiano sarà presentato mesi prima della scadenza dei termini, in coordinamento con la Nota di aggiornamento al Def. Le consultazioni di queste ore sono un gesto di fiducia e di condivisione, ma finalizzato a scelte rapide. Dopo due decreti da 80 miliardi, c`è ancora bisogno di garantire protezione sociale e, parallelamente, di spingere sulla ripresa con programmi di investimento".

E per il ministro "sarebbe un delitto imperdonabile sprecare l`occasione della svolta europea coi soliti battibecchi italiani. Non c`è alternativa a questo governo e a questa maggioranza. Noi lo ripetiamo da tempo senza tatticismo".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese
voleva protestare contro il dl salvini

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese

Sara Garino, la politica italiana vista dalle...stelle
intervista alla giovane astrofisica di radio padania

Sara Garino, la politica italiana vista dalle...stelle

Sammy Varin, la radio (e la politica) nel cuore
RPL: l’emittente "in ascolto" del Popolo

Sammy Varin, la radio (e la politica) nel cuore


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU