Dentro e fuori di galera

Due marocchini arrestati 4 volte in 7 mesi

Fermati a San Benedetto dei Marsi il 28 gennaio scorso con più di 20 grammi di cocaina e per resistenza a pubblico ufficiale ad Avezzano il 6 febbraio

Redazione
Due irregolari marocchini arrestati 4 volte in 7 mesi

I due marocchini di nuovo arrestati. Da terremarsicane.it

Quarto arresto nel giro di sette mesi per due clandestini di origine marocchina: ennesimo provvedimento a seguito della detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La squadra dei carabinieri organizzata a contrasto dello spaccio nelle aree più a rischio della Marsica, composta da alcuni militari di Luco dei Marsi, Gioia dei Marsi e Ortucchio, nella notte tra il 7 e l'8 luglio hanno arrestato Hamid El Hakkak e Hamid Najim, rispettivamente di 24 e 25 anni, entrambi presenti in modo irregolare sul territorio nazionale e domiciliati ad Avezzano: si tratta di due pregiudicati, già noti alle forze dell'ordine che li avevano arrestati a San Benedetto dei Marsi il 28 gennaio scorso con più di 20 grammi di cocaina e il successivo 6 febbraio per resistenza a pubblico ufficiale ad Avezzano.

I movimenti sospetti degli stranieri, a bordo di una macchina in sosta lungo la Strada 46 nel territorio comunale di Luco dei Marsi, hanno attirato le attenzioni dei militari impegnati in uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga. I due marocchini erano infatti intenti a confezionare delle dosi di cocaina, e appena si sono accorti che carabinieri si stavano avvicinando per procedere al controllo, hanno tentato di gettare alcuni involucri di cellophane al bordo della strada. I militari hanno subito recuperato quanto gettato dai due e li hanno sottoposti a perquisizione personale e della loro auto, trovando più di 5 grammi di cocaina parzialmente già suddivisi in dosi e ritagli di cellophane utilizzati per il confezionamento. I due sono stati ancora una volta arrestati e su disposizione del pm di turno accompagnati di nuovo agli arresti domiciliari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU