ANCORA VIOLENZE DEI MIGRANTI

Palermo, posteggiatore clandestino aggredisce una donna

Lo straniero ha preteso dei soldi dalla vittima, prendendo a pugni la sua auto ed insultandola violentemente

Francesco Vozza
Palermo, posteggiatore clandestino aggredisce una donna

Prima le ha chiesto dei soldi per parcheggiare l'auto, poi, vedendo non soddisfatte le sue pretese, ha iniziato a prendere a pugni il suo veicolo e l'ha insultata in tutti i modi possibili e immaginabili: questo è, in breve, ciò che è accaduto a Palermo, nella giornata di mercoledì, tra un bengalese senza permesso di soggiorno ed una donna che voleva soltanto posteggiare la sua vettura. Terrorizzata dalla situazione, la vittima ha consegnato del denaro al suo aggressore e poi si è barricata dentro l'auto, contattando immediatamente i carabinieri. Non appeni giunti sul posto, gli agenti hanno arrestato l'immigrato, che, dopo poche ore, ha subito un processo per direttissima: il giudice l'ha condannato ad un anno e 8 mesi di reclusione. Purtroppo, però, grazie alle nostre leggi, la pena è sospesa e, perciò, il clandestino è già a piede libero. Contro di lui è stato anche emesso un provvedimento di espulsione che lo obbligherebbe a lasciare l'Italia entro sette giorni. Ma se ne andrà davvero? 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU