la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega

Calderoli: "Il miracolo sarebbe l’impiccagione di un padre di famiglia, di un uomo perbene e onesto che serve le istituzioni ?"

Redazione
Salvini impiccato, protesta la Lega

"Poche settimane fa Vauro che auspicava la morte di Salvini in una sua vignetta, adesso ecco Staino con un’altra macabra vignetta in cui Matteo Salvini viene impiccato e si esulta perché San Gennaro ha fatto il miracolo. E il miracolo sarebbe l’impiccagione di un padre di famiglia, di un uomo perbene e onesto che serve le istituzioni e che, oltre tutto, particolare non secondario in una democrazia, viene votato da più di un italiano su tre? Mi vergogno io per loro". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

"L’ho già detto per Vauro e lo ripeto per Staino: sono sempre stato e rimarrò sempre uno strenuo e convinto difensore della libertà di espressione, compresa la satira (di cui sono regolare bersaglio da vent’anni), ma non quando trascende in offese assurde e gratuite o addirittura in auspici di morte ad un uomo", aggiunge.

"E lo ripeto, così si sta davvero passando il limite e questi vignettisti stanno trasformandosi in seminatori d’odio, come quegli haters che purtroppo inquinano media e social", conclude.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini impiccato, protesta la Lega
la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega

Salvini impiccato, protesta la Lega
la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU