di maio: "pd? no grazie"

Salvini: "Troppa sintonia Pd-Cinquestelle"

Il leader leghista: "Mi spieghi qualcuno se il M5S vuole andare d'accordo con il PD o con gli italiani e la Lega rispettando il patto"

Redazione
Salvini: "Troppa sintonia Pd-Cinquestelle"

Prove d'inciucio tra Pd e Cinquestelle? Se non sono le solite esagerazioni giornalistiche, il sospetto potrebbe anche venire. E non s'è fatto attendere il commento del leader leghista. "Io per 11 mesi ho mantenuto la parola con gli italiani e con i Cinquestelle. Inizio a notare troppi accoppiamenti fra PD e 5 Stelle, troppa sintonia".

"No alla flat tax, no ad Autonomia, no al nuovo decreto sicurezza. E magari riapriamo i porti", ha aggiunto. "Mi spieghi qualcuno se vuole andare d'accordo con il PD o con gli italiani e la Lega rispettando il patto".

"M5S spostato a sinistra? Se la sinistra è il Pd, per carità…Dio ce ne scampi. Non c'è un capo politico che abbia attaccato il Pd come me, il Pd è ancora quello dei renziani con Zingaretti davanti, non voglio averci nulla a che fare", risponde però Di Maio .

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ternate punta su Paola Miola
lavoro, sicurezza, anziani, disabili

VIDEO / Ternate punta su Paola Miola


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU