Grazie alle disposizioni del nuovo governo

Effetto Salvini: crollano i permessi per rifugiati

Secondo i dati aggiornati del Viminale, dall'inizio dell'anno all'8 marzo sono state presentate 7.189 domande di asilo; 16.311 sono invece le decisioni adottate e 76.779 le domande pendenti, il 43,27% in meno rispetto al 1 giugno (erano 135.337) quando, sottolineano fonti del Viminale, si è insediato il nuovo governo

Ismaele Rognoni
Effetto Salvini: crollano i permessi per rifugiati

Foto ANSA

Crollano i permessi umanitari e aumentano i dinieghi delle domande d'asilo: in un anno i primi sono passati dal 27% del totale al 2% mentre i no alle richieste degli immigrati sono saliti dal 56% al 77%.

Secondo i dati aggiornati del Viminale, dall'inizio dell'anno all'8 marzo sono state presentate 7.189 domande di asilo; 16.311 sono invece le decisioni adottate e 76.779 le domande pendenti, il 43,27% in meno rispetto al 1 giugno (erano 135.337) quando, sottolineano fonti del Viminale, si è insediato il nuovo governo.

Delle oltre 16mila decisioni adottate nel 2019 - tolti i dinieghi e il 2% che riguarda la protezione umanitaria, nel 10% dei casi è stato concesso lo status di rifugiato (nel 2018 era il 7%) e nel 6% la protezione sussidiaria (l'anno scorso era il 5%).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sta arrivando un bastimento carico di...e Salvini s'incazza
Nave norvegese di Ong francese in avvicinamento

Sta arrivando un bastimento carico di... e Salvini s'incazza

Praga, la Lega infiamma l'Spd
alla convention di tomio okamura

Praga, la Lega infiamma l'Spd


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU