Spacciatori africani

Arrestati a Prato due pusher nigeriani che avevano ingerito ovuli di droga

Volevano tentare di essere arrestati, ma una volta portati allo'Ospedale e sottoposti alla radiografia sono state individuate le dosi di cocaina che volevano nascondere

Ismaele Rognoni
Bari: 50 chili di droga in casa. Arrestati due stranieri dell'Est

Domenica scorsa la Polizia di Prato ha svolto un'operazione atta a combattere il traffico di sostanze stupefacenti e il problema della tossicodipendenza, mettendo a segno due arresti e, guarda caso, si tratta di due immigrati proveniente dall'Africa. 

Nel pomeriggio, intorno alle 15, è stato arrestato un nigeriano di 22 anni in compagnia di un soggetto identificato poco dopo come tossicodipendente. Ciò che ha colto l'attenzione degli agenti di polizia è stato il fatto che l'immigrato aveva ingerito qualcosa; pertanto, portato una volta al'ospedale e dopo aver eseguito una radiografia è stato accertato che al suo interno vi erano ovuli di droga.
Un altro pusher nigeriano di 27 anni è stato arrestato, sempre domenica pomeriggio, mentre aveva tentato di fuggire dai poliziotti. Una volta identificato, risultato irregolare sul territorio italiano, e svolta la radiografia su di egli, si è notato che aveva anche lui degli ovuli di cocaina che erano stati ingeriti poco prima di essere catturato. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU