il giaguaro non abbocca. forse

Bersani gela Renzi: "Ma quale sintonia col PD"

"Noi vogliamo discutere col Pd renziano, purché si cambi registro" e conclude affermando che "è troppo tardi per un’intesa anche se Matteo lascia"

Redazione
Bersani gela Renzi: "Ma quale sintonia col PD"

"Maggiore sintonia con Mdp? Non lo so, bisogna vedere cosa dice sul resto. Lui si preoccupa sempre di rivendicare quello che si è fatto ma purtroppo c'è qualche milione di elettori che non sono d'accordo, e non sono Bersani o Speranza, che hanno un giudizio critico su tante cose che si sono fatte. Seguiamo la discussione. Basta che si sappia che le chiacchiere stanno a zero, adesso ci vogliono dei fatti". Così Pierluigi Bersani, a Catanzaro, ha commentato le parole di Renzi alla Direzione Pd e la sua disponibilità a cercare l'alleanza in cambio della concessione dello Ius soli.


Bersani sembrerebbe non aver abboccato alla proposta di pace del Bomba, ma non è la prima volta che lo smacchiagiuaguari dice in pubblico una cosa e poi decide in maniera diametralmente opposta, lasciando intendere dunque che il contrasto sia solo apparente, di facciata, giusto per alzare il prezzo della partecipazione di Mdp ad un'eventuale alleanza a sinistra.


Ancora incazzato per la "legge elettorale, fatta per dare addosso a noi e ai grillini", Bersani ribatte: "Vorrei che ammettessero gli errori, ma non credo. L’unità piace a tutti, però le chiacchiere stanno a zero, servono i fatti. Noi vogliamo discutere col Pd renziano, purché si cambi registro" e conclude affermando che "è troppo tardi per un’intesa anche se Matteo lascia".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia

Autostrade per l’Italia asfalta le responsabilità
L'AMOR PATRIO AI TEMPI DEL CASELLO

Autostrade per l’Italia asfalta le responsabilità


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU